Cipollotti in agrodolce

~ Scroll down for the English version! ~

Ci sono alcuni piatti molto semplici e poveri che risultano però vincenti al palato. I cipollotti in agrodolce sono tra questi: li trovo semplicemente fantastici, soprattutto perché non richiedono elaborazioni particolari o passaggi complessi. Costituiscono un contorno eccezionale – e uno squisito antipasto, se li si accompagna a un bel crostone abbrustolito!

Ingredienti (per 2 persone):

  • 10 cipollotti
  • 50 ml di aceto balsamico di Modena
  • 30 g di margarina
  • 30 g di zucchero di canna
  • 2 foglie di alloro
  • sale q.b.

Procedimento:

  1. Mondate i cipollotti tenendo anche il gambo fino a tutta la parte bianca. Lavateli per bene, quindi separate le teste dai gambi. Tagliate le teste in quarti e riducete i gambi in pezzetti mantenendo quella misura.
  2. In una padella fate fondere la margarina, dopodiché aggiungete lo zucchero e fate caramellare per 5 minuti.
  3. Versate l’aceto balsamico, lasciate sfumare per un paio di minuti, quindi unite i cipollotti, l’alloro e del sale a piacere. Coprite con un coperchio e fate cuocere a fiamma bassa per 10 minuti, quindi scoperchiate e fate cuocere per altri 15 minuti.
  4. Una volta pronti, spegnete la fiamma e lasciate intiepidire un poco prima di servirli – naturalmente con la glassa che si è formata.

Sweet and sour spring onions

Ingredients (2 servings):

  • 10 spring onions
  • 50 ml balsamic vinegar of Modena
  • 30 g margarine
  • 30 g cane sugar
  • 2 bay leaves
  • salt, to taste

Directions:

  1. Clean the spring onions and keep the white part of the stalk. Wash them carefully, then separate the heads from the stalks. Cut the heads into quarters and reduce the stalks into pieces, which should be as big as the quarters.
  2. Take a pan and melt the margarine, then add the sugar and let caramelise for 5 minutes.
  3. Pour the balsamic vinegar, let it evaporate for a couple of minutes, then add the spring onions, the bay leaves and salt to taste. Cover with a lid and cook over a low flame for 10 minutes, then remove the lid and cook for 15 minutes more.
  4. Once the onions are ready, switch off the flame and let it cool a bit before serving – with their glaze, of course.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Mangia la foglia!

Storie di sapori e sapere Veg

Gastrosofia VeG

Nutrirsi di vita

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: